Matera… non solo sassi

Fino all’8 settembre sarà visibile presso le Sale Affrescate del Palazzo comunale la mostra fotografica “Matera…non solo sassi” di Francesco Noferini, a cura di Giuseppina Carla Romby.

Nell’anno in cui Matera ha il titolo di  Capitale  europea della cultura  assume un significativo interesse proporre una lettura non convenzionale  della città attraverso itinerari fotografici che vogliono esplorare  lo “spirito dei luoghi” cioè le inedite formule con cui  la presenza e l’attività umana  è riuscita a disegnare il paesaggio naturale di acque e roccia utilizzandone asperità materiche , dislivelli orografici, precarietà di equilibri. 
La ricognizione /esplorazione utilizza con abbondanza  vedute molto ravvicinate  e le miscela a riprese di lunga distanza  con l’obiettivo di  suggerire  la percezione  dinamica di luoghi e spazi  e di creare un immediato  coinvolgimento del visitatore. E’ poi da sottolineare l’uso discretissimo del colore  che appare come nota rara fra la sinfonia del bianco/nero utilizzata con effetto straniante  e fuori del tempo.
Così la “tragica bellezza” della città di Matera  che ha stregato  grandi fotografi e registi cinematografici  viene interpretata  dalla ricerca fotografica di Francesco Noferini che utilizza  il mistero dei luoghi  per suggerire  possibili itinerari di personali emozioni.

Orari
Fino all’8 settembre – martedì/ domenica 10/13 e 15/18
Lunedì chiuso – Ingresso libero