Donna Duemilaventuno: gradimento e partecipazione

Si è concluso con successo il cartellone di eventi “Donna Duemilaventuno” organizzato dal Comune di Pistoia in collaborazione con Cudir, CGIL Pistoia, Coordinamento Donne Cgil Toscana, Anpi Pistoia, Ires Toscana,  ITCS Filippo Pacini, gruppi di lettura “Lettori nello Spazio”, “Passeggiate Narrative” e “Pedro Camacho Bockclub”, Artemisia Associazione Culturale e Associazione Teatrale Pistoiese.  Tutte le iniziative, che spaziavano dalla presentazione di libri, agli spettacoli teatrali, ai convegni su temi di grande attualità,  hanno avuto un buon riscontro di visualizzazioni e partecipazione del pubblico che ha interagito con interesse e curiosità.

Il  programma è iniziato l’8 marzo con la proiezione del  video “Donne, Uomini, Umanità. Nessuno a metà” che ha registrato, al 30 marzo,  209 visualizzazioni  sul canale You Tube del Comune di Pistoia https://www.youtube.com/watch?v=0FbEvQSXE7U ed altrettante  interazioni sulla pagina facebook Pistoia Eventi e Cultura https://www.facebook.com/pistoiaeventiecultura

Analogo successo ha riscosso il video, registrato al Teatro Bolognini,  dello spettacolo di e con Elisabetta Salvatori “Una lucciola sul palmo della mano. Vita di Maddalena di Canossa” che ha avuto, sempre al 30 marzo,  oltre 400 visualizzazioni sul canale You Tube del Comune di Pistoia https://bit.ly/2OwG6Q7.

Grande interesse inoltre c’è stato per la diretta streaming riservata agli Istituti Superiori “Il coraggio di non tacere. Donne e lettere a Teheran” curata dall’ITCS Filippo Pacini che ha visto confrontarsi ed interagire 233 partecipanti fra insegnanti e studenti.

Trenta lettrici e lettori curiosi hanno seguito la diretta streaming curata dalla biblioteca San Giorgio che ha proposto il dialogo fra la scrittrice Antonella Lattanzi e alcuni gruppi di lettura pistoiesi in merito al suo libro “Questo giorno che incombe” . Una serata di discussione molto appassionata e ricca di domande e spunti di riflessione sui temi affrontati da questo  romanzo di cui consigliamo vivamente la lettura.

Ma altrettanto gradimento hanno riscosso il convegno dedicato a “Teresa Mattei, partigiana, madre costituente, politica” organizzato dal Cudir insieme a Anpi Pistoia e Circolo Cgil Alberta Fantini seguito sulle pagine facebook di Cgil Pistoia e Anpi Pistoia e i convegni “Lavorare da casa durante la pandemia. Donne e smart working in Toscana” e “Parole Contro. Stereotipi di genere, linguaggio sessista ed hate speech” che ha raggiunto 120 visualizzazioni sulla pagina facebook di Cgil Pistoia.

L’Ufficio Attività Culturali del Comune di Pistoia ringrazia tutti i partecipanti, gli enti,  le associazioni che hanno collaborato e contribuito alla realizzazione di questo programma e i relatori e le relatrici che sono intervenuti.